Best practice nel paziente con ferite a rischio di infezione

ATTENZIONE: POSTI ESAURITI.

Finalità e breve descrizione del corso

Aggiornamento delle conoscenze in merito alle ferite a rischio di infezione e alla gestione del microambiente locale. Il corso, accreditato per infermiere, si propone di aggiornare i partecipanti in merito alle ferite a rischio di infezione e alla gestione del microambiente locale. L’evento è sponsorizzato. 

Per partecipare, inviare la scheda di iscrizione via mail a segreteria@aislec.it per essere inseriti nella lista d’attesa.

La conferma della effettiva partecipazione verrà comunicata esclusivamente via mail dalla Segreteria AISLeC.

Per informazioni sul corso, modalità di iscrizione etc. scarica la locandina comprensiva di scheda di iscrizione.

Destinatari

30 partecipanti (Infermieri)

Crediti ECM

7 crediti ECM

Quota di Iscrizione

Evento gratuito, previa iscrizione obbligatoria. Inviare la scheda di iscrizione via mail a segreteria@aislec.it per essere inseriti nella lista d’attesa.
La conferma della effettiva partecipazione verrà comunicata esclusivamente via mail dalla Segreteria AISLeC. 

Il programma nel dettaglio

9.30-10.30 Dati epidemiologici sull’infezione. Quali azioni preventive possono ridurre il rischio di infezione

10.30-11 La valutazione del paziente a rischio di infezione ovvero quali cause legate al paziente

INTERVALLO

11.15-13.15 Alterazione del microambiente di ferita: la risposta infiammatoria (bioburden, metalloproteasi, alterazione del ph, rosso, umidità, tempo)

PAUSA PRANZO

15-15.30 La detersione nella prevenzione dell'infezione: quando potenziare l’azione del detergente

15.30-16 Debridement

16-17 Razionale di utilizzo degli antisettici

17-17.30 Presentazione di casi clinici

17.30-18 Verifica finale di apprendimento


Per maggiori informazioni, contattaci via Email